22 Febbraio 2016 – “Autori in Controluce”: Matteo Quattrini

Lunedi 22 Febbraio 2016 ore 21:00

OPF presenta

per la rassegna “AUTORI IN CONTROLUCE”

Matteo Quattrini


 

Sono un fotografo amatoriale, nato a Modena nel 1980, dove risiedo tutt’ora. Di estrazione prettamente tecnica, da qualche anno ho iniziato ad avvicinarmi sempre di più alla creatività, prima nella tornitura del legno e successivamente anche alla fotografia. Amo la fotografia in più forme, dalla paesaggistica allo still­life, dalla food vintage alla astrofotografia, dall’esplorazione urbana alla naturalistica, passando anche per il Light Painting. La fotografia, per me, è un pretesto: un pretesto per alzarmi presto a vedere l’alba, un pretesto per tornare a casa tardi per vedere il tramonto, un pretesto per rimanere fuori durante la notte, sotto un cielo stellato, a guardare le stelle. Per me la fotografia è un pretesto, per provare esperienze nuove. Un pretesto per vivere la vita cogliendo le tante occasioni che ci circondano e che nella società moderna spesso vengono ignorate. La fotografia è tecnica ma soprattutto occhio, sapere vedere dettagli o scorci che un occhio distratto non nota. Spesso ricerchiamo posti lontani, ciò che è lontano affascina sempre di più, ma molte volte possiamo trovare splendidi panorami nei posti dove siamo nati e cresciuti, è sufficiente guardare con occhi diversi, spostarsi di pochi metri, aspettare l’ora del tramonto o alzarsi presto per l’alba ci fa vedere i nostri luoghi con occhi diversi. Nella paesaggistica si aspetta la luce giusta, il giorno con le condizioni meteo ideali, si studia a tavolino il posto e l’inquadratura, ma mi appassiona anche prendere l’auto e cercare posti nuovi, in queste occasioni si può tornare a casa a mani vuote ma si possono scoprire scorci che pensavamo fossere presenti solo nei posti più conosciuti e più famosi. La fotografia mi ha portato a viaggiare di più ma soprattutto a conoscere il mio territorio e cerco di riportare le mie esperienze a chi segue la mia fotografia, per dare un senso più sociale ai miei scatti. Di formazione fotografica autodidatta, ho impostato tutta la mia crescita e le relazioni tra fotografi sui social, tramite i quali sto portando avanti i miei studi, la mia crescita e il mio progetto di mettere in relazione appassionati della fotografia di Modena e dintorni, in una forma più libera, non legata a tempi, luoghi e impegni burocratici. Credo fermamente nella condivisione delle opinioni, delle proprie realizzazioni e delle esperienze e i social sono uno strumento ottimo per questo e come veicolo per avviare amicizie reali.

Matteo Quattrini

https://www.facebook.com/matteoquattrinifotografia/

 

About the author

Leave a Reply

Cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. more information

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie consulta la COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Close